Top
Blog > Blog >

Migliorare l'arredo di una camera d'albergo in 4 semplici mosse

04.07.2019

Migliorare l'arredo di una camera d'albergo in 4 semplici mosse

Quando un cliente cerca la sistemazione ideale, vuole una camera che sia moderna, fresca ed accogliente al tempo stesso e che abbia un buon rapoorto prezzo/qualità. Più lo stile delle stanze dell'Hotel è piacevole, maggiore saranno le visualizzazioni del profilo dell'Hotel sui vari canali web con maggiori prenotazioni.

Ecco quattro consigli utili su come migliorare lo stile d'arredo delle camere d'hotel, attirando la curiosità dei turisti.

 

#1 Pareti con colori neutri o carta da parati

Spesso sottovalutate nell'arredamento delle camere d'albergo, alcune camere necessitano davvero una rinfrescata alle pareti. I tempi in cui andavano di moda pareti con colori appariscenti, sono lontani. Conviene di più puntare sulle tonalità pastello, colori neutri che diano un tocco semplice ma elegante. Se vogliamo valorizzare una parete, per rendere più unica un'area della stanza, un'ottima soluzione è la carta da parati. In questo modo possiamo rendere personalizzabile la camera con fantasie o foto a patto che abbiano colori tenui.

La camera d'albergo è sempre più richiesta dai propri clienti come moderna ma soprattutto rilassante, quasi come fosse una stanza della propria casa.

Se si ha poco spazio consigliamo colori chiari, vicini al bianco, in modo da rendere gli spazi il più luminosi e spaziosi possibili.

 

 

#2 Le foto più datate vanno eliminate

Tutte quelle foto che non suscitano alcuna emozione, che spesso sono anche di scarsa qualità fotografica e che soprattutto non sono in armonia col resto dell'arredo della camera dell'hotel, vanno sostituite al più presto!

Lo stesso discorso vale anche per la carta da parati con stampe di foto sgranate, con colori sbiaditi e foto fuori contesto. 

Sostituisci le vecchie foto con opere d'arte locali, scatti d'impatto rappresentativi del luogo in cui si trova l'hotel e le attrazioni migliori del posto. I clienti si aspettano un soggiorno indimenticabile, ricco di esperienze uniche ed emozionanti.

 

 

#3 La fantasia delle lenzuola

Troppo spesso capita di trovarsi in una camera d'albergo carina ma con delle lenzuola con orride fantasie. Questo è un errore da non fare mai quando si arreda camere d'hotel.

Partendo dal fatto che le foto delle stanze sono una sorta di biglietto da visita della struttura, le lenzuola sono una delle prime cose a cui i clienti fanno caso. 

Uno dei modi migliori per attirare l'attenzione degli ospiti è puntare a un set di lenzuola a tinta unita, oppure se per andare più sul sicuro, al classico piumone bianco candido.

Il bianco, oltre a dare l'effetto di illuminare la camera, da un senso di pulizia e igiene.

Consigliamo di optare per tessuti naturali ed evitare i materiali sintetici. I clienti sono sempre più attratti dai letti comodi e confortevoli.

 

 

#4 Le sedie sono l'elemento che da quel tocco in più

Un elemento spesso sottovalutato è la sedia o la poltroncina. Di frequente capita di trovarsi in camere con arredo moderno ma con sedie che sembrano recuperate dal precedente allestimento "perché ancora in buono stato". Non c'è cosa più sbagliata.

L'arredo in una camera d'albergo deve avere una sedia moderna, di design, comoda e al tempo stesso leggera. E' l'elemento che assieme alla testata letto, all'armadio e alla scrivania, da armonia e identità alla camera.

Si può optare per una sedia semplice senza braccioli, oppure per qualcosa di più comodo si può scegliere una poltroncina in ecopelle o in tessuto facilmente lavabile.

Nei casi in cui lo spazio è ridotto, o non si vuole appesantire ulteriormente la stanza, la soluzione migliore è il pouff in ecopelle.

 

 

CATEGORIE

FOLLOW ME

Facebook Instagram Linkedin Pinterest

NEWSLETTER

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy e acconsento all’utilizzo dei miei dati personali per l’invio della newsletter


CERTIFICATO FSC SU TUTTI I NOSTRI PRODOTTI, NEL RISPETTO DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE. UTILIZZIAMO VERNICI ALL'ACQUA E MATERIALI SENZA EMISSIONI DI FORMALDEIDE.